LA PRIMA SQUADRA VINCE “CON LA TESTA” E GUADAGNA I PLAY OFF

PROMOZIONE – PRIMA SQUADRA

F.C. Sporting Desenzano 2-1 Nuvolera

43′ Olivetti
54′ Guatta

Sporting Desenzano: Luzardi, Bonatti, Guatta, Patuzzo, Filippini, Arici, Nizzola (dal 78′ Alberti), Olivetti, Da Silva (dall’85’ Tosoni), Chitò (dal 69′ Porro), Diene (dall’83’ Eduam). Allenatore: Novazzi.
A disposizione: Perdoncin, Asbiae, Gussago, Cucchi.

Lo Sporting Desenzano porta a casa una vittoria sudata che gli permette di raggiungere il 3º posto in graduatoria a una sola giornata dalla conclusione del campionato.

Al Tre Stelle le cose si mettono subito male perché al 7′ il Nuvolera passa in vantaggio. Lo Sporting non reagisce e gli ospiti hanno un’altra grande occasione, ma la punta ospite non calcia davanti a Luzardi e il pallone finisce in corner.
A metà del primo tempo la squadra di casa comincia a farsi pericolosa e a cercare il pareggio. Al 31′ Chitò fa tutto bene sulla fascia sinistra e mette al centro con un delizioso pallonetto che nessuno dei suoi compagni di reparto riesce a trasformare in rete.
Il pareggio è nell’aria e, a 120 secondi dall’intervallo, Olivetti insacca con un colpo di testa sulla precisa punizione di Patuzzo.

L’inizio del secondo tempo è l’esatto contrario di ciò che si era visto nella prima frazione. Al 6′ minuto Diene calcia dall’interno dell’area e l’estremo difensore ospite è bravo a mettere in corner. Ed è proprio dal calcio d’angolo successivo che arriva il vantaggio gardesano: Guatta svetta con decisione da centro area e la palla si insacca sul secondo palo.
Dopo il gol del 2 a 1 lo Sporting non produce grandi occasioni da rete eccetto un altro colpo di testa, questa volta di Diene, che il portiere allontana.
Nelle battute finali il Nuvolera cerca di pareggiare i conti, ma in un paio di occasioni la palla sfila di poco a lato.

In attesa dei Play-off, lo Sporting Desenzano giocherà l’ultima partita di campionato in trasferta, a Lumezzane, domenica 28 aprile.

FORZA DESENZANO!!!